domenica 1 febbraio 2009

Petizione per i parcheggi nel centro storico

I sottoscritti commercianti del centro storico, vista la grave situazione economica in cui versano e la oggettiva difficoltà di potere esercitare la propria attività a causa anche del problema di parcheggio, e i sottoscritti cittadini che lamentano la grande difficoltà di poter esercitare il loro diritto di fruire dei servizi degli uffici comunali, dell’ufficio postale e dell’agenzia delle entrate, a causa della mancanza di aree a parcheggio che il centro storico nel suo complesso presenta, desiderano sottoporre alla SS.LL. la seguente soluzione: Dotare tutta la via Bentivegna, piazza Garibaldi, piazza Sant’Orsola e altre zone limitrofe collegate (opportunamente scelte secondo un ordinato piano traffico) di colonnine parchimetro a pagamento con la possibilità di temporizzazione differenziata. Tale soluzione offrirebbe la possibilità di un guadagno per il comune e tempi di sosta differenziati con spesa differenziata secondo le esigenze dei cittadini. Si chiede pertanto un incontro in tempi brevi con le SS.LL. per questa o altre soluzioni da concordare.
PER FIRMARE QUESTA PETIZIONE CI SI PUO' RIVOLGERE AL BAR RUGGIRELLO (VIA BENTIVEGNA)

1 commento:

marco ha detto...

Non è certo imponendo una tassa che si risolve il problema del parcheggio, anzi, questo potrebbe causare altri disagi alla cittadinanza ed in particolare a tutti coloro che lavorano nel centro storico. le multe altro non fanno che diminuire la disponibilità economica e questo a solo danno dei commercianti. Il buon senso a volte aiuta a risolvere i problemi.Se ci fate caso la maggiorparte dei parcheggi sono proprio occupati dai commercianti del centro storico che non rinunciano a sostare proprio davanti il proprio esercizio commerciale bloccando per ore gli unici posti disponibili.Esistono aree nelle immediate vicinanze del centro storico che non vengono usate come si dovrebbe vedi per esempio la copertura del torrente in zona Santo Nicolò che potrebbe essere riservata proprio ai titolari degli esercizi commerciali ed ai residenti della zona.La gestione del parcheggio in via Collegio affidata ad una cooperativa di giovani potrebbe essere utile a gestire a tempo la sosta in questa unica area pubblica e lo stesso si potrebbe fare in Piazza Sant'Orsola e in piazza Garibaldi creando cosi anche opportunità di lavoro. Bisogna nello stesso tempo lavorare sulla mentalità comodista di tutti noi che ci porta a posteggiare davanti alla Posta se dobbiamo andare alla Posta o davanti l'edicola se dobbiamo comprare il giornale ...lasciare la macchina a casa a volte è molto piu salutare che girare e girare per cercare un posteggio non vi pare??